image

Il sollecito a Maroni della sanità comasca

In data 22 settembre 2015, qui l’articolo, è stato inviato alla presidenza della Regione Lombardia, nella persona dell’Onorevole Roberto Maroni, e per conoscenza al Senatore Fabio Rizzi, un comunicato congiunto, sottoscritto da medici e odontoiatri, farmacisti, infermieri e veterinari della provincia di Como, nel quale si richiedeva un incontro urgente con l’assessorato alla sanità per una analisi attenta, serena e nello spirito di piena collaborazione del nuovo assetto territoriale del medio-alto lario alla luce della nuova riforma sanitaria della nostra regione (Legge Regionale 11/08/2015 – n. 23). Fino ad ora non è giunta alcuna risposta.

Con la presente siamo a sollecitare tale incontro prima della scadenza dei termini per apportare modifiche al nuovo assetto territoriale come previsto al punto 17 nelle “disposizioni finali e disciplina transitoria” della Legge Regionale dell’11/08/2015.

Restando in attesa di una sollecita riposta, si porgono distinti saluti.

ORDINE MEDICI E ODONT. COMO                                                    SNAMI

Dr. Gianluigi Spata                                                                              Dr. Giovanni L’Ala

 

ORDINE DEI FARMACISTI                                                                    FIMMG

Dr.  Giuseppe De Filippis                                                                   Dr. Giancarlo Grisetti

 

Collegio I.P.A.S.V.I.                                                                             FIMP

Dr. Oreste Ronchetti                                                                         Dr.ssa Elisabetta Profumo

 

ORDINE DEI VETERINARI                                                                    SMI

Dr. Giovanni Rattegni                                                                        Dr. Massimo Gatto

SUMAI

Dr. Giuseppe Cappello

ANDI

Dr. Massimo Mariani

 

FEDERFARMA

Dr. Attilio Marcantonio

 

 

IL COORDINATORE

Dr. Gianluigi Spata

 

FacebooktwittermailFacebooktwittermail